Skip to content

Mostra “Tintoretto 1519-1594″

a Venezia – Palazzo Ducale – Appartamento del Doge
terminata il 06 Gennaio 2019.

La Fondazione Musei Civici di Venezia e la National Gallery of Art di Washington presentano dal 7 settembre 2018 al 6 gennaio 2019 a Palazzo Ducale un progetto di ricerca di respiro internazionale per festeggiare i 500 anni della nascita del pittore veneziano Jacopo Tintoretto, tra i giganti della pittura europea del XVI secolo. Nel percorso espositivo nell’Appartamento del Doge – a cura di Robert Echols e Frederick Ilchman, con la direzione scientifica di Gabriella Belli – si potranno ammirare 50 dipinti e 20 disegni autografi di Tintoretto, prestati dai grandi musei internazionali, unitamente ai famosi cicli realizzati per Palazzo Ducale tra il 1564 e il 1592, visibili nell’originaria collocazione. L’esposizione permetterà dunque di… continua sul sito TINTORETTO 1519-1594


Il bellissimo Susanna e i vecchioni, dipinto da Tintoretto tra il 1555 e il 1556, prestato dal Kunsthistorisches Museum di Vienna, che avremo occasione di ammirare in esposizione.


Trasmissione mostra “Tintoretto 1519-1594”

L’autoritratto giunto da Filadelfia si confronta con quello arrivato da Parigi. Sono prestiti importanti, come il nudo femminile concesso da Vienna. Il protagonista era un rivoluzionario per la sua epoca. Ha realizzato numerose opere che pullulano di personaggi. Uno stratagemma gli ha permesso di creare il più importante tempio dedicato alla sua produzione artistica. Maestro nel creare la varietà delle pose e degli scorci, allenava i suoi studenti facendogli disegnare busti e teste antiche. Lui stesso voleva imitare il disegno di un artista suo contemporaneo e le cromie del suo antagonista. Nella città dove è nato ci attende un lungo tour in 29 tappe tra mostre, musei e chiese. Ci sono molte opere sempre presenti, come quella assai famosa che ritrae un miracolo, ed altre invitate per la celebrazione di un anniversario. Quella che arriva da Londra, invece di una moltitudine di personaggi, contiene tantissime stelle. La leggenda racconta che si sono originate insieme ad un giglio, ma il fiore non c’è più….

da un’idea di Loris Ramponi


Ecco l’audio della trasmissione sulla mostra “Tintoretto 1519-1594”


Altre “Mostre da ascoltare”

Vai a pagina Mostre da ascoltare


Vai a pagina Itinerari e mostre da ascoltare


>>>Ritorna alla pagina Archivio mostre concluse


Torna inizio pagina