Skip to content

L’orologio astrario
di Piazza Loggia a Brescia


Orologio Astrario – Anno 1546 – Piazza della Loggia – Brescia


L’Orologio Astrario di piazza della Loggia, è un valido esempio della tecnologia del suo tempo e un patrimonio della nostra cultura storico scientifica.
L’impostazione del suo quadrante, con la Terra posta al centro, rispecchia fedelmente le conoscenze del cosmo al momento di costruzione dettate dalle teorie dell’astronomo Tolomeo.
Per la maggior parte degli astronomi e dei filosofi greci, la Terra era un globo sospeso e fermo nel centro geometrico di una sfera rotante molto più grande che portava le stelle.
La Luna si muoveva nello spazio fra la Terra e il Sole, il Sole nel vasto spazio fra la Terra e la sfera delle Stelle. Al di fuori della sfera esterna c’era il nulla.
Nel periodo di costruzione dell’orologio di piazza della Loggia, l’astrologia viveva il momento… continua qui: Brescia – Piazza della Loggia – Orologio Astrario – Anno 1546


Cenni storici sull’Orologio Astrario di Piazza Loggia – Brescia

Dobbiamo molto alla passione storica di un sacerdote don Baldassarre Zamboni (1723-1797) se oggi abbiamo delle notizie attendibili sulle origini dell’orologio di Piazza della Loggia. Egli è stato arciprete a Calvisano e bibliotecario presso famiglie facoltose di Venezia e Mantova. Fra le sue pubblicazione … continua qui: Cenni storici sull’Orologio Astrario di Piazza Loggia – Brescia


Descrizione quadrante dell’Orologio Astrario di Piazza Loggia – Brescia

L’impostazione del quadrante, con la Terra posta al centro, rispecchia le teorie dell’astronomo Tolomeo.
Per la maggior parte degli astronomi e dei filosofi greci, la Terra era un globo sospeso e fermo nel centro geometrico di una sfera rotante molto più grande che portava le stelle.
La Luna si muoveva nello spazio fra la Terra e il Sole, il Sole nel vasto spazio fra la Terra e la sfera delle Stelle.
Al di fuori della sfera esterna c’era … continua qui: Descrizione quadrante dell’Orologio Astrario di Piazza Loggia – Brescia


Tavole del quadrante dell’Orologio Astrario di Piazza Loggia – Brescia

Pagina Tavole del quadrante dell’Orologio Astrario di Piazza Loggia – Brescia


Ruotismi sezione Astrario dell’Orologio Astrario di Piazza Loggia – Brescia

L’impostazione costruttiva della sezione “Astrario” della macchina di piazza della Loggia, fa si che con la prima coppia di ingranaggi (ruote 1 e 2) si ottenga la giusta frequenza di rotazione per il “Cielo del Sole”.
Alla ruota 2 è fissata la lancia preposta all’indicazione delle ore sulla corona esterna in pietra e la data sulla corona corrispondente.
La stessa lancia reca la faccia … continua qui: Ruotismi sezione Astrario dell’Orologio Astrario di Piazza Loggia – Brescia


Aspetti astrologici dell’Orologio Astrario di Piazza Loggia – Brescia

Il contesto storico in cui è nato l’orologio di Piazza della Loggia è caratterizzato da un periodo in cui l’astrologia stava vivendo forse il suo momento di massimo fulgore: il significato etimologico della parola astrologia è “discorso sugli astri” e la sua essenza è basata sulla convinzione che se gli astri influiscono sulla natura intera, influiranno … continua qui: Aspetti astrologici dell’Orologio Astrario di Piazza Loggia – Brescia


Articoli

“Si svelano i segreti nascosti sotto la Torre dell’Orologio-Un canale storico e tracce dell’antico acquedotto nel vano sotterraneo visitabile da sabato”. Ecco l’articolo dal Giornale di Brescia del 09 febbraio 2017.


Ecco il sito di A.R.A.S.S. – Brera – Associazione per il Restauro degli Antichi Strumenti Scientifici – O.N.L.U.S.


>>>Ritorna alla pagina Le Stelle sulle Torri – “Orologi Astrari”


Torna inizio pagina