Skip to content

“Pianeta Azzurro” di Franco Piavoli


Articoli su Franco e Mario Piavoli

Ecco la pagina degli articoli sui due registi bresciani.


Franco Piavoli racconta il suo film “Pianeta Azzurro”

Nel 1982 il regista bresciano Franco Piavoli veniva premiato alla Mostra del Cinema di Venezia per il suo film “Pianeta azzurro”, pellicola che lo ha subito posto alla ribalta della Cinematografia internazionale. Nel primo lungometraggio di Piavoli è assente la tradizionale narrazione, che viene sostituita dalle immagini e dai suoni della natura e delle persone che appaiono sullo schermo, seguendo il trascorrere ciclico delle stagioni. La pellicola è stata girata in un anno e mezzo tra le colline moreniche di Pozzolengo, in provincia di Brescia. Dalla viva voce del regista, nella ricorrenza dei trent’anni dal premio di Venezia, i ricordi di quelle riprese: “Il Laghetto dei Mantelli”. Ascolta il racconto del regista.

Il Laghetto Mantelli a Pozzolengo (Bs): guarda la foto.


Intervista a Franco Piavoli: “Pianeta Azzurro”. Ascolta il racconto del regista.

Un’immagine dal film “Pianeta Azzurro: guarda la foto.


torna inizio pagina.